Autori: Daniele Monteverde
ISBN: 9788896570098
Disponibilità: In Magazzino
9,90€

Un famoso chef, in seguito ad un incidente in cucina, inizia a vagare con la mente nel suo passato, tentando di ricostruire il senso della propria esistenza, tra ricordi felici e momenti terribili, scanditi dalle sue cucine e dalle sue ghiotte specialità gastronomiche.

IL LIBRO - Roberto, un maestro dei fornelli, vive tristemente la propria esistenza. Perseguitato dal rimorso e da un peso terribile, trascorre il tempo cucinando per gli ospiti di una mensa francescana. Rimasto solo, dopo una dura giornata di lavoro, viene colto da un forte malore. La sua vita è appesa ad un filo. Sarebbe forse meglio lasciarsi andare e morire, o continuare a vivere e pagare per i propri errori? Tra sogno e realtà comincerà a vagare tra i ricordi, un viaggio tra momenti indimenticabili e profonde angoscie. Attraverso una catarsi interiore, scandita dalle sue cucine, dai suoi amori e dalle sue creazioni culinarie, lascerà morire la sua anima per risorgere, finalmente libero, verso una nuova vita ricca di speranza.

L'AUTORE - Daniele Monteverde, medico specialista in anestesia e rianimazione, ricco di interessi: cinema, fumetti d’autore, musica degli anni 70. La sua vera passione è però quella per la cucina ed il buon cibo, che lo hanno spinto ad imparare e mettere in pratica l’arte culinaria e successivamente ad intraprendere la via della scrittura. Egli ha meticolosamente raccolto emozioni e ricordi reali della sua vita. Le cucine, i cibi, i personaggi descritti, sono lo specchio di luoghi, ricette e persone vere, autentiche, come le emozioni trasposte nel racconto del libro.

COLLANA: L’ANGOLO ROSSO
TITOLO: LE CUCINE DELL’ANIMA
PAGINE: 106.
RILEGATO: IN BROSSURA

Scrivi una recensione

Nome:


La tua recensione: Note: Non inserire codice HTML!

Valutazione: Pessimo           Buono

Inserisci il codice nel box sottostante: